giovedì 22 agosto 2002

Che cavallona! urla il fruttivendolo Moreno.
E' appena uscita una ragazza da un metro e novanta; Moreno non raggiunge il metro e venti se è tanto.
Che cavallona! Ma non una cavalla da traino! Una cavalla da galoppo! dice.

Tua sorella come sta? mi chiede. (Non capisco bene l'associazione mentale)
Bene, è a Milano.
E' dottoressa, no?
Sì, psichiatra.
Ah, dottoressa. E hai anche un fratello.

Dottore pure lui.
Fisico. Ha studiato fisica.
Ah. E anche tu sei avviato no? Sei quasi dottore, no?
No. Io studio lettere.
Medico anche tu?
No. Lettere. Letteratura.
E poi farai il medico.
No. Studio l e t t e r e.
Lettere. Ah. E poi?
Eh e poi boh.
Io mi butterei sulla medicina.
Sì vabe' mi dai due pomodori?

Attenzione: non mettete mai - dico MAI - la birra in freezer.