venerdì 16 aprile 2004

Bella primavera del cazzo.

- Oh, ma sai che è pieno di film porno in tv?
- Ma scusa: guardi la televisione mentre sei al telefono con me?
- No, no... cambio solo i canali...
- Ah be', allora... stavo dicendo...
- Sì...
- Ma mi ascolti?
- ...
- Smettila di seguire il film porno.
- Cosa?
- Smettila di seguire il film porno!
- Non sto guardando un porno.
- Sì, tu stai guardando un porno, si sente.
- No, ti sbagli, non sto guardando un porno. Stavi dicendo?
- Dicevo che... no, non mi stai ascoltando, smettila...
- Ti dico che non sto seguendo un porno!
- ...
- Giuro! Non ne sto seguendo uno.
- Ne stai seguendo due.
- ...
- ...
- Ok, spengo la televisione. Dicevi?
- Non hai spento la televisione
- Sì, che l'ho spenta.
- E cosa sono quei gemiti che sento?
- Sono i vicini.
- Non hai vicini in quella parte della casa.
- ... C'è la finestra aperta.
- Spegni la televisione.
- Ma adesso c'è una scena dove lei è su un tavolino e lui...
- Spegni.
- Ok.