mercoledì 15 gennaio 2003

Forse si dovrebbe mettere qualche link a questa discussione sghemba che rimbalza di qua di là, ma perché semplificare la vita a chi legge?
Arrangiatevi.
- Come si chiama?
- Hannibal.

Non è solo il fatto che ho riso dall’inizio alla fine.
(Come uno scemo, poi.
Il cinema pieno e io spesso da solo lì a sguaiare,
con tutti che si giravano a controllare se stavo bene.)
E neanche lì, il naso che lui si storce e rimodella.
O:
- Tra poco non ci sarà più aria.
- Già. Le spiace se fumo?

Insomma, non è mica solo questo.
- Eh capisco: bevevo molto?
- No, eri astemio.


(Le sopporti le persone che dicono: - Sono fatto così, è il mio carattere –
e così giustificano le più atroci nefandezze?)

- Ci spostiamo sul divano?