mercoledì 17 settembre 2003

Chiudo il garage. Il mio vicino sta entrando in casa. Mi vede, mi saluta.
E' un uomo basso, magro. Avrà settant'anni.

- Torni o vai? - mi fa
- Torno, torno - dico
- Eh, ma sei proprio un girellone - dice



Non ho saputo rispondere.

(e ieri nel vicolo un topo m'ha attraversato la strada)