lunedì 14 luglio 2003

Domani - dici - domani cambierò-
ma non è mai domani

è sempre oggi, sempre qui, adesso,
è sempre adesso

sei sempre tu.

eccheccazzo.